San Valentino

14 febbraio 2011

Per San Valentino, noi tutte vogliamo creare un'atmosfera romantica dove i protagonisti siamo noi ed il nostro amore, quindi vi suggerisco qualche piccolo consiglio per dare alla serata lo sprint giusto.
La cena a lume di candela sicuramente è un must, la musica di sottofondo (magari la vostra colonna sonora se ne avete una oppure le classiche romantiche), scegliamo una bella tovaglia, piatti, calici e non dimentichiamo un bel centrotavola di fiori.
Ah! non dimenticate...CELLULARI SPENTIIIIIIIIIIIII!!!



Cenetta a Lume di Candela





Risotto allo Spumante e Gamberetti

Ingredienti:

Per 2 persone: 

200 g di riso arborio,
un porro piccolo
un bicchiere di spumante 
brodo vegetale q.b.
parmigiano grattugiato
20 g di burro
qualche foglia di prezzemolo
pepe nero 
100 ml di panna fresca
sale


Preparazione:


Lavate e tagliate il porro e lasciatelo rosolare nel burro con i gamberi. Prima di aggiungere il riso togliere qualche gamberetto intero per utilizzarlo come decorazione finale, lasciate insaporire il riso per qualche minuto; unite lo spumante e fatelo evaporare completamente, a fuoco vivo. Versate poco per volta il brodo bollente e fatelo assorbire completamente  a fuoco moderato fino ad ultimare la cottura. Pochi minuti prima di spegnere il  fuoco, aggiungere la panna, aggiustare di sale. Mantecate il risotto con il parmigiano e il pepe nero.
Impiattate il riso e decorate con qualche gamberetto intero e qualche foglia di prezzemolo.



Pesce Spada con Olive, Capperi e Pomodorini





Ingredienti:

Per 2 persone:


Due tranci di pesce spada (circa 400 gr)
1 spicchio di aglio
100 gr di pomodori pachino
1/2 cucchiaio di capperi di Salina
50 gr di olive nere
un ciuffo di prezzemolo
1/2 cucchiaio di origano
olio
sale
peperoncino

Preparazione:

Lavate e tagliate i pomodorini, sbucciate l’aglio tagliatelo a fettine, tritate il prezzemolo, mescolandolo con l’origano, dissalate i capperi in una ciotola colma d’acqua. Prendiamo una padella larga mettiamo tre cucchiai di olio e i tranci di pesce spada. Lasciarli cuocere per cinque minuti a fuoco medio, da una sola parte, girateli e continuate la cottura aggiungendo sopra il condimento di aglio, pomodorini, olive e capperi, aggiungendo infine il peperoncino a piacere.
Terminate la cottura a fuoco medio per altri 10 minuti circa.
A fine cottura cospargete i tranci di pesce spada con il trito di origano e prezzemolo, aggiustando di sale.



Tiramisù




























Ingredienti:

Per 2 persone:


300 gr. di mascarpone

3 uova
125 gr. di zucchero
3 tazzine di caffè
100 gr. di savoiardi
cacao amaro q.b.
riccioli di cioccolato bianco

Preparazione:


Iniziamo col montare a neve gli albumi, passiamo adesso a montare i tuorli con lo zucchero fino a quando non abbiamo ottenuto un composto spumoso e chiaro.

Uniamo al composto di uova il mascarpone e gli albumi montati a neve fermissima.
Bagniamo i savoiardi nel caffè e posizioniamoli nello stampo che abbiamo scelto, quindi versiamo un pò di crema di mascarpone e spolveriamo con il cacao amaro, continuiamo con i savoiardi e poi la crema di mascarpone ed il cacao, fino a quando non esauriamo gli ingredienti.
Finiamo il tutto con il mascarpone e spolveriamo con cacao.
Mettere in frigo fino al momento di servire.